Sen. Albano PD: "Finalmente la stabilizzazione dei precari del CREA per investire sul futuro della ricerca in agricoltura"

Roma, 30 novembre 2017

agricoltura"Dopo le diverse iniziative per lo sviluppo dell'agroalimentare italiano intraprese in questa legislatura, si procede finalmente alla stabilizzazione dei ricercatori del CREA, un importante tassello per consolidare la proiezione verso il futuro del settore agricolo" afferma la Sen. Donatella Albano, vicepresidente della Commissione Agricoltura, dopo il via libera in Commissione Bilancio all'inserimento nella legge di Bilancio di specifici fondi per il triennio 2018-2020 per la stabilizzazione di 500 diverse figure professionali come ricercatori, tecnologi, tecnici e amministrativi con contratti a tempo determinato in forza al Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria.

Legge per i piccoli Comuni: un'opportunità per il Tigullio

Venerdì 1° dicembre alle ore 17.30 presso l'Aula Magna delle Scuole Medie di Carasco

leggepiccolicomuniIntroduce

Alessio Chiappe, segretario PD Tigullio

Intervengono: Elio Cuneo, consigliere Città Metropolitana; Luca Garibaldi, consigliere regionale; Vito Vattuone, senatore e segretario PD Liguria; Massimo Caleo, senatore PD

Lo scorso settembre il Senato ha votato pressoché all'unanimità il Sì definitivo alla legge per la riqualificazione e il sostegno dei Comuni sotto i 5000 abitanti.
Un risultato raggiunto grazie ad un lavoro ampio e comune del Parlamento e al sostegno dell'Anci. E' un'opportunità per tutto il Paese ed, in particolare, per il Tigullio, per un'idea di sviluppo che punta sui territori e sulle comunità, che coniuga storia, cultura e saperi tradizionali con l'innovazione, le nuove tecnologie e la green economy.
Il fondo strutturale da cento milioni di euro per finanziare gli investimenti nei Comuni sotto i 5mila abitanti è un segnale forte e concreto. Una misura complessiva contro lo spopolamento e un'opportunità di tutela ambientale, riqualificazioni dei centri storici, sicurezza di strade e scuole, turismo, innovazione, interventi integrati tra pubblico e privato.
Per questo ci è sembrato utile organizzare un momento di approfondimento e di confronto sul merito della legge e sulle opportunità che offre per il nostro comprensorio.

 

 

Destinazione Italia in Liguria: successo della visita di Renzi sul territorio ligure

Genova, 29 novembre 2017

trenopdLavoro, ambiente, cultura, pubblica amministrazione, lotta al dissesto idrogeologico. La Liguria con le sue eccellenze, le sue risorse e le sue priorità si è presentata oggi al segretario nazionale del PD, Matteo Renzi, che ha attraversato la nostra regione a bordo del treno "Destinazione Italia". Insieme a lui la Ministra Marianna Madia, la ministra Roberta Pinotti, il segretario regionale Vito Vattuone e tanti rappresentanti del PD ligure: i segretari dei Coordinamenti territoriali, i consiglieri regionali, i consiglieri comunali e municipali e molti giovani che nel PD stanno facendo della politica un'esperienza importante di vita.

Caleo e Vaccari: è verde-azzurra, al via tre nuovi parchi e due aree marine protette

Roma, 29 novembre 2017

caleo2"La legge di bilancio diventa verde-azzurra. Nella notte sono stati approvati due nostri emendamenti che istituiscono due nuovi parchi nazionali, quello di Portofino e quello del Matese e due nuove aree marine protette, quella di Capo D'Otranto e quella di Capo Spartivento. Dopo 30 anni di stallo, nasce inoltre sul Delta del Po' il parco interregionale, che con il protagonismo delle regioni e delle amministrazioni e comunità locali potrà finalmente portare a tutelare la Camargue italiana. Oggi è un giorno storico, in una legislatura importante per la tutela ambientale". Lo dicono i senatori Massimo Caleo e Stefano Vaccari, rispettivamente vicepresidente e capogruppo del Pd nella commissione Ambiente.

Agropirateria, Sen. Albano PD: "Grazie ai ministri Orlando e Martina e al presidente Caselli per l'introduzione della fattispecie di reato, passo importante per la tutela della legalità e della salute"

Roma, 1° dicembre 2017

donatella-albano web"Finalmente in Consiglio dei Ministri è stato dato il via libera al reato di agropirateria, che punisce la vendita di prodotti alimentari accompagnati da falsi segni distintivi o da marchi di qualità, Dop e Igp, contraffatti e prevede delle aggravanti in caso di falsi documenti di trasporto o di simulazione del metodo di produzione biologica, si tratta di un importantissimo provvedimento che tutelerà non solo il Made in Italy ma il rispetto della legalità e della salute dei consumatori" afferma la Sen. Donatella Albano del Partito Democratico, vice presidente della Commissione Agricoltura, "grazie al procuratore Giancarlo Caselli e ai Ministri Orlando e Martina per il grande lavoro svolto che si va ad aggiungere alle leggi contro il caporalato per garantire la massima sicurezza e il rispetto delle leggi nella filiera agroalimentare, con particolare riguardo verso il contrasto del fenomeno delle agromafie".

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information