Mara Carocci: “Investire nella scuola è investire sul futuro del Paese e deve essere una priorità condivisa”

Genova, 17 aprile 2013

mara carocci 2Come anticipato nei giorni scorsi l'On. Mara Carocci ha incontrato rappresentanti dei sindacati della scuola,di associazioni di docenti e genitori al fine di raccogliere le principali istanze di chi opera e vive ai vari livelli il mondo scuola per costruire le linee prioritarie dei prossimi interventi da porre all'attenzione del Parlamento.

"La richiesta condivisa sia nel merito che nell'urgenza - ha sottolineato l'Onorevole del Partito Democratico - è quella di investire in risorse per la scuola, perché un paese che non investe sul suo futuro è destinato a soccombere; attribuire alle scuole un organico funzionale per avere risorse certe che possano espletare al meglio il delicato e centrale ruolo formativo che deve essere l'eccellenza della scuola italiana; iniziare a superare il precariato che non permette stabilità nell'organizzazione delle scuole e non garantisce a troppi insegnanti di essere protagonisti della costruzione del futuro del Paese con la necessaria serenità e dignità, anche attraverso un piano di immissione in ruolo e la piena attuazione dell'autonomia scolastica con la riforma degli organi collegiali attesa da troppi anni. Parimenti si è chiesto attenzione ed impegno per un piano pluriennale di edilizia scolastica che preveda funzionalità didattica e risparmio nelle spese di gestione attraverso la costruzione di nuovi edifici.

Su questi temi - ha concluso Mara Carocci- individuati attraverso il confronto e l'ascolto di rappresentanti dei genitori e degli operatori della scuola mi attiverò per depositare in tempi brevi gli opportuni atti parlamentari al fine di poter dare risposte a queste urgenze".



Tags: Mara Carocci  scuola  

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information