Più di 48mila proposte di assunzioni per docenti, Sen. Albano: "Bello vedere la gioia dei neoassunti dopo tante polemiche su La Buona Scuola"

Roma, 11 novembre 2015

infograficaassunzioniscuolaIeri pomeriggio il MIUR ha inviato 48794 proposte di assunzione in fase C, 2000 docenti hanno accettato il nuovo incarico già entro un ora dall'invio, e moltissimi hanno trovato l'agognata stabilizzazione in ruolo vicino al loro luogo di residenza" afferma la senatrice ligure Donatella Albano del Partito Democratico, "per me è una grandissima soddisfazione se penso ai tanti precari che ho incontrato l'anno scorso, mentre partiva la campagna di ascolto per la redazione de La Buona Scuola, pieni di dubbi sulla realizzabilità di quanto stava promettendo il Governo e il Partito Democratico.

Ricordo lo scetticismo e le polemiche che, insieme ai miei colleghi, in primis la senatrice Francesca Puglisi e il Ministro Giannini, abbiamo affrontato nei territori, cercando costantemente di spiegare e dare risposte ai docenti che cercavano giustamente una maggiore stabilità e il riconoscimento del loro preziosissimo lavoro educativo. Ricordo le tante contestazioni, tra cui quella avvenuta a settembre nel corso della Festa dell'Unità nazionale a Milano, a provvedimento approvato e avviato. Ed eccoci qua, oggi, a leggere con il cuore pieno di gioia i molti messaggi e i post sui social network dei docenti che raccontano della loro soddisfazione per essere finalmente entrati di ruolo.

Non mi resta che dirvi "grazie". Grazie a tutti voi che avete mandato i vostri pareri e le vostre critiche perchè si realizzasse davvero "La Buona Scuola" in cui il PD ha sempre creduto, perchè è nella scuola che si pongono le basi per il futuro del nostro Paese.

E oggi, con la stabilizzazione di più di 48mila docenti, si realizza un ulteriore passo in avanti per l'Italia".

 

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information