Buon compleanno alla legge contro lo spreco alimentare

Roma, 14 settembre 2017

spreco alimentareOggi la Legge 166/2016, la legge che contrasta lo spreco alimentare e farmaceutico compie un anno.
Una Legge che è nata da una straordinaria intuizione dell’On. Maria Chiara Gadda.
All’inizio pochi ci credevano; non ci siamo persi d’animo e grazie al forte sostegno dell’allora Presidente del Consiglio, Matteo Renzi abbiamo approvato una legge di cui tutti oggi possiamo andare fieri.
Una legge, a cui ho tanto lavorato come firmatario e Vice Presidente della Commissione Giustizia, che mette a sistema le tante buone pratiche esistenti, fornendo nuove opportunità per chi dona e per chi riceve.
Il recupero e la donazione delle eccedenze per solidarietà sociale infatti non erano una novità in Italia, così come molte erano le associazioni impegnate con risultati eccellenti su questi temi.
La legge ha fornito a tutti loro regole più semplici e le ha poste in un quadro omogeneo cancellando tanta burocrazia, che da sempre costituiva un ostacolo oggettivo alla donazione e al recupero delle eccedenze alimentari.

Questa legge dà gambe e struttura a queste buone pratiche, consentendo di aumentarne le potenzialità, e le raccorda positivamente con la fiscalità; risponde da un lato alle esigenze delle associazioni di volontariato e dall’altro a quelle delle imprese.
Ad un anno dalla sua entrata in vigore e guardando gli eccellenti risultati ottenuti si resta davvero stupiti.
È un motivo di grande orgoglio sapere che proprio da Savona è partita la prima esperienza al mondo di recupero delle eccedenze alimentari da una nave da crociera; un progetto che ogni settimana lega Costa Crociere, Banco Alimentare e l’Associazione ONLUS L’Ancora di Varazze per fornire assistenza a minori e persone bisognose.
Aver costruito in quest’anno tante iniziative nella nostra Regione per illustrare la legge e per promuovere e dare conto dello straordinario lavoro di tanti volontari rappresenta  un motivo di ulteriore soddisfazione.
Solo pochi giorni fa il dibattito a cui ho partecipato ad Albenga insieme all’on. Gadda e che ha visto la partecipazione di amministratori locali di appartenenze politiche diverse, illustri rappresentanti delle Categorie Economiche come Carlo Scrivano e un Parroco di “frontiera”, don Gigi Lauro, che da anni anima la “Mensa del Cuore” nella parrocchia del Sacro Cuore, ha consegnato ai tanti intervenuti la dimostrazione che esiste una “buona politica”, che esistono leggi condivise e che fanno del bene.
Tutto ciò mi convince del fatto che le cose buone non si costruiscono per caso, ma servono valori e tanto impegno.
Buon compleanno alla legge e buon compleanno al cuore dei  tanti volontari che hanno reso possibile questo anno straordinario!

On.le Franco Vazio

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information