Minore ammonito per cyberbullismo, Sen. Albano Pd: "La nuova legge ferma sul nascere violenze psicologiche gravi, plauso alle Forze dell'Ordine" 

Roma, 28 luglio 2017

PicchioFerraraAlbano"Faccio i miei complimenti al Questore di Imperia, Dott. Capocasa, per aver rapidamente applicato quanto prescrive la nuova legge sul cyberbullismo, la 71/2017, fortemente voluta dalla collega Sen. Elena Ferrara e da me sottoscritta, perché casi come quello di Carolina Picchio, non accadano mai più" afferma la Sen. Donatella Albano del Partito Democratico, "quest'anno a Sanremo abbiamo partecipato a un incontro dedicato a questa tematica delicatissima, che ha visto la toccante partecipazione del padre di Carolina, proprio per sensibilizzare i giovani a non dare avvio a quelli che possono sembrare scherzi o giochi e invece conducono a violenze psicologiche insostenibili nei confronti dei coetanei".

"Queste violenze si possono fermare sul nascere, con campagne informative presso i giovani e i loro genitori, perché non si abbia paura di parlare di quanto si sta subendo e perché c'è chi può ascoltare e prendere provvedimenti per fermarle, anche per questo risulta preziosissimo il lavoro condotto dalla Polizia Postale" conclude la senatrice ligure. 

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information