Giacobbe su possibilità di proroga mobilità per i lavoratori dell'area di crisi complessa: "Ora la Regione deve rapidamente attrezzarsi"

Roma, 27 giugno 2017

anna giacobbe 2La "manovrina" recentemente approvata dal Parlamento ha previsto che le risorse già attribuite alle Regioni per la concessione del trattamento straordinario di integrazione salariale (per la Regione Liguria – Euro 22.502.400 e 10.193.456), per le parti non utilizzate, possano essere destinate alla prosecuzione del trattamento di mobilità in deroga, per i lavoratori delle aree di crisi industriale complessa e che alla data del 1° gennaio 2017 risultino beneficiari di un trattamento di mobilità ordinaria o di un trattamento di mobilità in deroga.
Questa proroga, della durata di un massimo di dodici mesi, può essere autorizzata a condizione che i lavoratori siano coinvolti in iniziative di politica attiva che la Regione dovrà individuare in un apposito piano regionale, da comunicare all'ANPAL ed al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Migranti, Vattuone sulle parole di Toti "Con il suo comportamento ammicca ai sentimenti razzisti e xenofobi"

Roma, 31 maggio 2017

vattuoneGravi e pericolose. Le parole concilianti con le quali Giovanni Toti ha risposto a un commento chiaramente razzista postato sul suo profilo Facebook ci raccontano di un presidente di Regione che offende allo stesso modo le istituzioni che rappresenta, le persone straniere e i cittadini liguri. Tutti.
La risposta di Toti a chi definisce gli stranieri come delle "bestie" dà la misura di una politica di destra chiaramente razzista e xenofoba, nonostante i tentativi di presentarsi come moderata.

Le deputate Donata Lenzi e Anna Giacobbe del Pd incontrano a Savona una rappresentanza del Terzo Settore

Savona, 19 maggio 2017

giacobbe annaA margine del convegno organizzato dall’ “Associazione savonese per il Testamento biologico e i problemi del fine vita”, l’on. Donata Lenzi, Capogruppo Pd in Commissione Affari Sociali della Camera, ha incontrato, insieme alla deputata savonese Anna Giacobbe, una delegazione delle associazioni del terzo settore e del volontariato del nostro territorio.

Il 12 maggio scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato i tre schemi dei decreti legislativi di attuazione della legge delega per la riforma del Terzo settore (L. 106/2016)
Ora questi testi passano all’esame delle Commissioni parlamentari che esprimeranno il proprio parere, sulla base del quale il Governo li adotterà nella stesura definitiva.
Sugli schemi di decreto si era sviluppato un primo confronto tra rappresentanze del terzo settore a livello nazionale e Ministero del Lavoro.
I tempi molto stretti di questo confronto non hanno consentito di sciogliere tutti i nodi di una materia così complessa; ci sono questioni ancora aperte e considerate critiche dalle associazioni.

Boeri, i sindacalisti e la misura colma

Roma, 3 maggio 2017

giacobbe annaSi può dire che ci sono stati abusi nell'utilizzo di una norma, e perseguirli per via amministrativa o ricorrendo al magistrato: oppure si può dire che c'è un privilegio per una intera categoria, e fare un'operazione in sé odiosa di generica criminalizzazione.
Il presidente dell'Inps Tito Boeri usa questa seconda strada, e non lo fa certo per ingenuità: già lo scorso 9 marzo dichiarava: "Abbiamo intenzione di intervenire sui privilegi di alcune categorie. Cominceremo con una circolare che interviene su un privilegio che i sindacalisti si sono concessi". La stessa nota stampa di allora, titolata "Pensioni: Boeri, pronti ad abolire un privilegio sindacalisti", precisava che si tratta di una "situazione che riguarda alcuni casi di pensioni di sindacalisti" .

Migranti, visita odierna Sen. Albano Pd a Ventimiglia "esemplare lavoro Istituzioni, Croce Rossa, Caritas e cittadini"

Imperia, 28 aprile 2017

donatella-albano webStamane la Sen. Donatella Albano del Partito Democratico, accompagnata dal Sindaco Ioculano e dai colleghi parlamentari Sen. Vito Vattuone e On. Franco Vazio, si è recata in visita al campo di prima accoglienza per i migranti a Ventimiglia e presso la parrocchia di San Giuseppe, dove Don Rito Alvarez insieme alla Caritas Diocesana si prodigano per l'assistenza ai migranti in transito dalla città di confine.

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information