Amministrative 2017: i candidati sindaco sostenuti dal PD e dal centrosinistra

Genova  Arenzano GAMBINO LUIGI
Genova  Ceranesi VALCARENGHI ANGELO
Ge TG Chiavari CAMA PASQUALE
Genova  Genova CRIVELLO GIANNI
Genova  Pieve Ligure NEGRO PAOLA
Imperia  Taggia MANNI MARIO
Imperia  Triora nessun candidato
La Spezia  La Spezia MANFREDINI PAOLO
La Spezia  Ortonovo SILVESTRI ALESSANDRO
Savona  Boissano RITA OLIVARI
Savona  Borghetto Santo Spirito MARITANO GIANCARLO
Savona  Cairo Montenotte PENNINO MATTEO

Basso su ASG: tecnologia per la fusione è un'opportunità per l'Italia e la Liguria

Roma, 19 maggio 2017

asgQuesta mattina la presentazione, nell'ex San Giorgio della Spezia,  del primo magnete per fusione nucleare da parte dell'azienda  Asg Superconduttori rappresenta un momento di grande eccellenza nel campo produttivo e della ricerca per il nostro territorio.
Favorire la realizzazione in Italia del DTT,  tecnologia per la fusione e reperire le risorse per la sua implementazione, nel quadro dei programmi di ricerca e sviluppo delle fonti energetiche non rinnovabili. E’ questo l’impegno chiesto al Governo in una risoluzione, presentata dai deputati del PD Basso Lorenzo e Bargero Cristina, approvata all’unanimità i primi di maggio in commissione Attività produttive.

Il senatore Massimo Caleo a Malta per incontri su energie rinnovabili

Malta, 19 maggio 2017

Malta1Ancora un impegno internazionale sullo sviluppo delle fonti rinnovabili per Massimo Caleo, vicepresidente della Commissione ambiente. In questo fine settimana il senatore spezzino partecipa a Malta al meeting interparlamentare europeo sulle energie pulite, capaci di non determinare inquinamento e di essere alternative ai combustibili fossili o nucleari, ed è delegato per Palazzo Madama insieme al collega Francesco Scalia.

Le deputate Donata Lenzi e Anna Giacobbe del Pd incontrano a Savona una rappresentanza del Terzo Settore

Savona, 19 maggio 2017

giacobbe annaA margine del convegno organizzato dall’ “Associazione savonese per il Testamento biologico e i problemi del fine vita”, l’on. Donata Lenzi, Capogruppo Pd in Commissione Affari Sociali della Camera, ha incontrato, insieme alla deputata savonese Anna Giacobbe, una delegazione delle associazioni del terzo settore e del volontariato del nostro territorio.

Il 12 maggio scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato i tre schemi dei decreti legislativi di attuazione della legge delega per la riforma del Terzo settore (L. 106/2016)
Ora questi testi passano all’esame delle Commissioni parlamentari che esprimeranno il proprio parere, sulla base del quale il Governo li adotterà nella stesura definitiva.
Sugli schemi di decreto si era sviluppato un primo confronto tra rappresentanze del terzo settore a livello nazionale e Ministero del Lavoro.
I tempi molto stretti di questo confronto non hanno consentito di sciogliere tutti i nodi di una materia così complessa; ci sono questioni ancora aperte e considerate critiche dalle associazioni.

SI PARTE! Municipio VI Medio Ponente

Venerdì 19 maggio alle ore 17.30 a Palazzo Fieschi in via Sestri 34 - Sestri Ponente

xpdsestiPresentazione alla cittadinanza della lista dei candidati PD per il Municipio Medio Ponente alle amministrative 2017

Interverranno:

Gianni Crivello, candidato sindaco

Mario Bianchi, candidato presidente Municipio

Stefano Bernini, candidato consigliere comunale PD

Ferruccio Bommara, candidato consigliere comunale PD

Al termine brindisi di buona campagna elettorale

SI PARTE! Municipio V Valpolcevera

Venerdì 19 maggio alle ore 18.00 al Teatro Govi in via Pastorino 23 a Bolzaneto

valpolceveraPresentazione dei candidati del Partito Democratico e della Lista Crivello al Consiglio del Municipio V Valpolcevera

Il giornalista Matteo Cileone intervista

Gianni Crivello, candidato sindaco di Genova per il centrosinista

Federico Romeo, candidato presidente Municipio V Valpolcevera

Il Ministro Martina a Pra' tra i produttori del territorio

Genova, 19 maggio 2017

martina a praIl Ministro delle politiche agricole Maurizio Martina ieri a Pra' ha visitato l'Azienda Agricola Rossi Ruggero, una delle tante eccellenze produttive del ponente genovese, ha parlato del valore delle aziende agricole del territorio e ascoltato i rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni locali. Grazie a coloro che hanno contribuito all'ottima riuscita di questa iniziativa: Il Pesto di Pra' che ha offerto il buffet a base di trofie al pesto cucinate dai volontari del Circolo PD di Pra', la Pasticceria di Sambuco, M'ama non m'ama e Fiori di Angela.

Insieme a lui Gianni Crivello, candidato sindacodi Genova, Alessandro Terrile, capolista PD in Consiglio Comunale, e Claudio Chiarotti, candidato presidente  Municipio Ponente.

Ceranesi, presentazione della lista e dei candidati alle comunali dell'11 giugno

Venerdì 19 maggio alle ore 17.30 presso la Palestra della Gaiazza

presentazione lista ceranesiPresentazione della lista e dei candidati di Centrosinistra per Ceranesi a sostegno di Angelo Valcarenghi, candidato sindaco

Via libera alla risoluzione della Sen. Albano PD per i pagamenti diretti in agricoltura

Particolare attenzione ai settori olivicolo, vitivinicolo, lattiero-caseario, ortofrutticolo e zootecnico

Roma, 18 maggio 2017

albano donatella 3Approvata in Commissione agricoltura al Senato la risoluzione della senatrice ligure Donatella Albano del Partito Democratico sull'atto comunitario 150/2017 relativo alla fissazione del tasso di adattamento per i pagamenti diretti in agricoltura.

Nell'ambito della Politica Agricola Comune, fermo restando il meccanismo assicurativo, la riserva finanziaria con cui sostenere il settore agricolo in caso di gravi crisi che interessino la produzione o la distribuzione di determinati prodotti aumenta a 459,5 milioni di euro per l'anno 2018 rispetto ai 450,5 milioni dell'anno scorso, e in particolare si richiede che nell'ambito dei negoziati UE venga prestata attenzione al sostegno dei settori italiani che stanno vivendo le maggiori difficoltà a causa di eventi sismici, meteorologici e alluvionali, ossia ai settori olivicolo, vitivinicolo, lattiero-caseario, ortofrutticolo e zootecnico, tramite l'utilizzo di detto fondo.

 

Giù le mani dall'Iit

Genova, 16 maggio 2017

iitL’Istituto Italiano di Tecnologia rappresenta un’eccellenza mondiale nel campo della #ricerca e dell’#innovazione tecnologica.
E’ paradossale che l’oculata gestione delle risorse da parte del management di IIT, che ha permesso di accantonare fondi per i futuri progetti di ricerca, possa rappresentare oggi un pregiudizio per l’Istituto.
Il Partito Democratico di Genova si schiera al fianco di Iit e lavora con i parlamentari genovesi perché le riserve liquide accantonate rimangano a servizio dell’Istituto e dei suoi progetti di ricerca.

Alessandro Terrile

***

Ieri ho guidato una visita ufficiale, da me fortemente voluta, di deputati della commissione cultura a Genova. Abbiamo visitato due eccellenze della città: Palazzo Reale e IIT. Ritenevo indispensabile che i colleghi conoscessero dal vivo queste realtà, aldilà delle periodiche polemiche che vengono suscitate. Credo basti questo per fugare ogni dubbio sulla contrarietà dei deputati e deputate PD a tagli ai finanziamenti destinati all'Istituto Italiano di Tecnologia.

Mara Carocci

"Genova per noi" Si parte!

Genova, 13 maggio 2017

genovapernoiOltre quattrocento persone hanno affollato la sala del teatro della Gioventù sabato mattina per salutare la partenza della campagna elettorale di Gianni Crivello: grafica rinnovata e nuovo slogan, "Genova per noi", come manifesto per raccontare l'orgoglio di essere genovesi. "Paolo Conte ci scuserà se abbiamo preso a prestito la sua canzone e speriamo di essere all'altezza della sua arte, ma pensiamo che a volte sia necessario guardarsi da fuori per capire meglio chi siamo e cosa vogliamo" – lo dice il candidato sindaco mentre ricorda il progetto lanciato qualche settimana fa di un festival dedicato ai cantautori genovesi e poi sottolinea il lavoro fatto con la procedente amministrazione per mettere in sicurezza la città "che sarà anche un'occasione di rilancio: tra quello che si è investito e si investirà sono circa 640 milioni destinati a Genova e una città sicura è una città in cui si vive meglio".

Elenca sinteticamente alcuni punti del programma: "dobbiamo continuare a puntare sul turismo e sul porto che possono essere il volano per la nostra economia, allo stesso tempo prenderci cura delle nuove povertà e dare forza ai giovani creando un patto con l'università, sostenere Erzelli e le tante realtà territoriali".

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information