Benifei: "Toti e Mai utilizzino i fondi del Piano di Sviluppo Rurale. Sono soldi già destinati alla Liguria"

La Spezia, 30 agosto 2017

Benifei"Condivido totalmente l'allarme del Gruppo Regionale PD sul mancato utilizzo dei fondi europei del Piano di Sviluppo Rurale da parte della Regione. Alla Liguria sono stati assegnati 19 milioni di euro da utilizzare entro il 2018 e a giugno ne erano stati utilizzati meno del 3%, collocandoci così al penultimo posto tra le regioni italiane per la capacità di utilizzo di questi fondi. Si tratta di un fatto gravissimo perché andare avanti così significa perdere il finanziamento generale, cioè soldi che l'Europa ha destinato all'economia rurale ligure e che gli operatori rischiano di non vedere per l'incapacità di programmazione e di investimento di questa giunta regionale. Per chiarirci: sono soldi già a disposizione che non vengono utilizzati. 

 

Anna Giacobbe: "Legge per il contrasto alla povertà, ora c’è anche il decreto attuativo: si parte"

Il Governo ha accolto tutte le “condizioni” poste dalle commissioni parlamentari

Roma, 29 agosto 2017

povertà -1440x960La nuova legge contro la povertà, con i provvedimenti che permettono di attuarla concretamente, approvati definitivamente oggi, dopo il passaggio in Parlamento, crea un sistema permanente di sostegno alle persone povere, che arriverà via via, senza bisogno di altre leggi, ad un numero crescente di famiglie, man mano che altre risorse saranno messe a disposizione: dovremo farlo già con la prossima legge di Bilancio. Ma si comincia.

Si comincia da circa un milione e settecentomila persone (un terzo di coloro che si trovano in condizioni di povertà, secondo i dati che ci fornisce l'ISTAT), un milione di bambini e bambine; quasi due miliardi di euro; un sistema che garantirà un contributo economico e dei servizi per aiutare le persone in condizione di povertà. Trecento euro al mese per due persone, quattrocentosessanta per quattro, ad esempio. E un sostegno concreto da parte dei servizi dei Comuni: un aiuto perché i figli possano andare a scuola, ad esempio, anzi che i figli frequentino la scuola dell'obbligo è una condizione per ricevere il contributo economico. Per ciascuna famiglia sarà costruito un "progetto personalizzato di attivazione e inclusione sociale e lavorativa".

Festa de l'Unità di Albenga

Da giovedì 31 agosto a sabato 2 settembre in piazza San Domenico

festa unità albengaE' tutto pronto per l'annuale Festa dell'Unità di Albenga, che si svolgerà nelle serate del 31 agosto, 1 e 2 settembre nella splendida cornice di piazza San Domenico.
Tanti i volontari impegnati per una manifestazione che, come ogni anno, prevede un programma ricco e variegato, dal buon cibo ai dibattiti e approfondimenti politici.
Per questi ultimi si parte giovedì 31 agosto, dove si parlerà di "Strategie di turismo per la Liguria. Coniugare le risorse con nuove idee" insieme a Luigi De Vincenzi, consigliere regionale gruppo PD, Angelo Berlangieri, Presidente Unione Provinciale Albergatori di Savona, Giorgio Cangiano, Sindaco di Albenga, Alberto Passino, assessore al turismo e cultura del Comune di Albenga e personalità della società civile e culturale della nostra città. Il dibattito sarà coordinato da Giacomo Vigliercio, segretario provinciale del PD e da Marisa Pastorino, responsabile delle politiche turistiche a livello provinciale.
Venerdì 1 settembre si parlerà invece di "Lotta allo spreco alimentare. Sfida culturale per una nuova solidarietà" con Franco Vazio, deputato albenganese del PD e vicepresidente della commissione giustizia della Camera, Carlo Scrivano, Direttore Unione Provinciale degli Albergatori di Savona, Enzo Canepa, Sindaco di Alassio e Maria Chiara Gadda, deputato PD, relatrice della Legge 166/2016 sulla riduzione e prevenzione degli sprechi alimentari e farmaceutici, oltre a personalità della società civile e religiosa albenganese. Il dibattito sarà coordinato da Emanuela Guerra, segretaria cittadina del PD.

Festa de l'Unità di Ponzano Magra

Da giovedì 31 agosto a domenica 3 settembre presso il campo sportivo "F. Matelli" - Ponzano Madonnetta

festa s. stefano magraOgni sera banchi gastronomici, ballo con Orchestra: 31 agosto "Omega", 1 settembre "Ipanema Band", 2 settembre "Andrea Spillo" e 3 settembre "Juri Bologna"

Area giochi e campo da calcetto per bambini

Sabato 2 settembre diretta Tv Spagna-Italia

Iniziativa organizzata da PD e GD Santo Stefano Magra

 

Festa de l'Unità di Genova al via

Da giovedì 24 agosto a domenica 10 settembre nell'area nell'area di Piazza Caricamento, Calata Falcone Borsellino e Calata Mandraccio

presentazione festaDiciotto giorni per stare insieme. Per parlare di Genova, con Genova e i genovesi. E per portare lo sguardo anche un po' più in là, a quello che accade in Italia e che ha indubbi risvolti anche sulla nostra città.
Il Partito Democratico riparte dalla Festa de l'Unità. E lo fa, come ormai consuetudine, nell'area di Piazza Caricamento e Calata Falcone Borsellino a cui si aggiunge quest'anno Calata Mandraccio. Una redistribuzione degli spazi per dare più vivibilità alla festa e allo stesso tempo per garantire una maggiore sicurezza.
L'inaugurazione è prevista domani, giovedì 24 agosto alle ore 18.00, per proseguire ogni sera con dibattiti, buona gastronomia, giochi e musica sino a domenica 10 settembre.

Sagra del muscolo al Limone alla Spezia

Da venerdì 25 agosto alle ore 17.00 presso il campetto "Lina Fratoni" in località Limone alla Spezia

festa limone.jpgApertura della festa alle ore 17.00 - bar - sgabei
Apertura ristorante alle ore 19.00
Menù bambini tutte le sere alle ore 20,30 ballo con orchestra
Iniziativa organizzata dal Circolo PD G. Ciampolini Melara

Riva Trigoso: arriva la Festa de l'Unità

Al via martedì 22 agosto, fino a lunedì 28, la Festa de L'Unità di Riva Trigoso, sul Lungomare Kennedy, organizzata dal Circolo Pd di Riva Trigoso assieme al Circolo Pd Sestri Levante

Festa Riva 2017Un appuntamento consolidato quello della Festa, con stand gastronomici, dolci fatti in casa, musica ogni sera.  

La Festa ha scelto la strada della sostenibilità ambientale: oltre alla raccolta differenziata, da quest'anno tutte le posate, i bicchieri e i piatti sono in materiale biodegradabile. Un segnale di attenzione all'ambiente, in un Comune che ha raggiunto e superato - unico in Liguria sopra i 15.000 abitanti - il 75% di raccolta differenziata.

Ogni sera apertura degli stand gastronomici alle 19.30 e ballo con orchestra e musica dal vivo dalle ore 21.

Festa de l'Unità della Valle Stura

Dal 12 al 17 agosto presso l'area ex Ferriera di Rossiglione

festaunitarossiglioneA Rossiglione da oggi prende il via la settantunesima edizione della tradizionale Festa de l'Unità.
I volontari saranno al lavoro nel ristorante aperto tutte le sere e a mezzogiorno  di martedì 15 agosto.
Ricco è il menù, specialità: ravioli, fettuccine, polenta, cinghiale, stinco, vitello tonnato, trippa, lingua alla genovese, salsiccia, braciola, insalata di mare, fagiolane e tanto altro!
Serate danzanti con area liscio e spazio giovani.
Svariati stands:
FRITTELLE - SPAZIO MOSTRE - LIBRERIA - LOTTERIA -PIANTE - BAR
MARTEDI' 15 AGOSTO alle ore 16 animazione per bambini a cura di #pazzanimazione
GIOVEDì 17 AGOSTO alle ore 20.45 proiezione del docu-film su DON BERTO, il prete partigiano, "UNA CROCE SULLA GIACCA" realizzato dall’Associazione Multimedia No Profit Telemasone.

Pd e Lista Crivello: "No alla distrazione dei fondi per la valorizzazione dell'ex Caserma Gavoglio: battaglia unitaria su tre livelli amministrativi al fianco di cittadini e Associazioni"

Genova, 4 agosto 2017


gavoglio“No alla distrazione dei fondi per la valorizzazione della Gavoglio. Il Comune dia il via libera agli interventi che erano stati programmati dalla civica amministrazione, grazie anche agli stanziamenti del governo, per restituire l’ex caserma alla cittadinanza”. A chiederlo, questa mattina, nel corso di una conferenza stampa congiunta sono il Pd (con i gruppi consiliari in Regione, Comune e Municipio Centro Est) e la Lista Crivello, che promettono di portare avanti una battaglia unitaria su tre livelli amministrativi: regionale, comunale e municipale. “Abbiamo concordato un’azione politica congiunta e a tutto campo – sottolineano i consiglieri del Pd e della Lista Crivello – per lottare al fianco dei cittadini e delle associazioni nei consigli amministrativi di riferimento. L’obiettivo è che non venga meno nulla di quanto concordato attraverso il processo partecipativo”.

Piazzoni e Giacobbe (Pd): Approvato parere sul reddito d'inclusione. Partono nuovi strumenti per il contrasto alla povertà

Roma, 3 agosto 2017

anna giacobbe 2“Con l’approvazione da parte delle Commissioni congiunte XI e XII del prescritto parere sul decreto legislativo attuativo della legge delega sul contrasto alla povertà si chiude oggi l’iter parlamentare del Reddito d’Inclusione (ReI): la prima misura unica nazionale di contrasto alla povertà prenderà avvio dal primo dicembre, giorno da cui si potrà far domanda per il beneficio.”

Lo dichiarano le Deputate del Partito Democratico Ileana Piazzoni e Anna Giacobbe, relatrici del provvedimento rispettivamente per le Commissioni Affari Sociali e Lavoro della Camera. “Il Reddito d’Inclusione, beneficio economico accompagnato da un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa, in fase di prima attuazione potrà contare su circa 2 miliardi di euro e sarà rivolto ai nuclei familiari con figli minori o disabili, donne in stato di gravidanza o persone ultra cinquantacinquenni in condizione di disoccupazione, per arrivare gradualmente, con progressivo incremento delle risorse, a raggiungere tutte le persone in condizione di povertà assoluta.

Festa dell'Unità di Lavagna

festaunità lavagnaLavagna, 4 agosto 2017

Al via domani fino al 15 agosto la Festa de l’Unità al Parco Tigullio di Lavagna.

Al via domani sera, con apertura degli stand gastronomici alla 19.30, la Festa de l’Unità presso il Parco Tigullio – o del Cotonificio – a Lavagna. La Festa proseguirà fino al 15 agosto, con stand gastronomici, ballo e incontri su temi di attualità.

“Come già dallo scorso anno, la festa è orientata alla sostenibilità ambientale - commenta il Segretario di Federazione, Luca Garibaldi - Abbiamo nei fatti abolito la plastica e tutto il materiale di servizio è biodegradabile. Un piccolo segnale concreto di attenzione alla sostenibilità e all’ambiente.

Durante la festa molti saranno i temi di confronto: dal Pd al suo ruolo nel futuro, al tema della legalità, con un incontro specifico ed informativo su come si muove l’ndrangheta nella nostra regione, all’immigrazione e all’accoglienza. Ci confronteremo sul futuro della sanità nel nostro comprensorio, a fronte di una Giunta Regionale di centrodestra che da anni non dà risposte. Inoltre, sarà anche l’occasione per confrontarsi su storia, memoria e racconto, attorno al volume a fumetti “Il Caso Moro. Attacco al cuore dello Stato”.

La Festa non è solo stand gastronomici, ballo e divertimento: è il nostro modo trasparente di finanziare il nostro partito. Con l’impegno e la fatica di tante persone che volontariamente rendono possibile tutto questo, e che voglio ringraziaree, e con il contributo di tanti che scelgono ogni anno la nostre feste.”

Ogni sera ballo con orchestra e apertura stand gastronomici alle 19.30

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information