Legge sui piccoli Comuni: incontro a Sesta Godano

Lunedì 16 ottobre alle ore 17.30 presso la Sala Consiliare in Piazza Marconi piccoli comuni spezia

Vattuone: Mozione per difendere la memoria storica di Colombo

Roma, 10 ottobre 2017

colombo"Nella società americana si è sviluppato un dibattito aspro sulla conservazione della memoria storica di Cristoforo Colombo. Dev'essere chiaro che noi consideriamo la figura del navigatore genovese non solo un patrimonio culturale della nostra Nazione ma un'eredità culturale dell'umanità, essendo un pioniere del mondo nuovo, è stato anche l'apripista della globalizzazione". Lo afferma il senatore del Pd Vito Vattuone, segretario regionale della Liguria e relatore della mozione in discussione nell'Aula del Senato.

PD: “Oggi in corteo coi lavoratori Ilva. Bene decisione Governo di annullare incontro con azienda"

Genova, 9 ottobre 2017

corteo ilva 1Questa mattina il Pd genovese e ligure è sceso in piazza a fianco dei lavoratori Ilva. Consiglieri comunali, regionali e parlamentari del Partito Democratico hanno partecipato al corteo che ha sfilato per le vie della città, dalla fabbrica di Cornigliano alla Prefettura. Il segnale che è arrivato dal Governo sulla vertenza è chiaro: il piano di Arcelor Mittal è irricevibile. E proprio per questo il ministro Calenda ha annullato l’incontro con l’azienda. Una decisione che condividiamo in pieno e che dimostra come l’Esecutivo sia determinato a far rispettare i patti siglati. Il Governo, d’altra parte, ha vincolato l’acquisto di Ilva a un accordo sindacale, cosa che al momento risulta impossibile, visto il piano presentato da Arcelor Mittal. Quindi bisogna ripartire da capo e bene ha fatto l’Esecutivo, e nello specifico il ministro Calenda, a chiedere all’azienda di tornare al tavolo quando avrà in mano un piano diverso, che garantisca livelli occupazionali, impegni presi sugli stipendi e l’inquadramento e investimenti certi anche per Genova.

Ilva, PD: "Esuberi inaccettabili. I numeri vengano ridiscussi e il Governo intervenga"

Genova, 6 ottobre 2017

ilva1Gli esuberi  (600 persone solo a Genova) annunciati dai commissari straordinari di Ilva sono del tutto inaccettabili e socialmente insostenibili, anche in virtù degli importanti investimenti fatti dal Governo nella società, in questi anni di gestione straordinaria e nel prossimo futuro con il completamento dell’ambientalizzazione del sito di Taranto. Il pubblico ha fatto fino in fondo la propria parte, visto che parliamo di centinaia di milioni di euro investiti nella bonifica delle aree e nella salvaguardia dei livelli occupazionali.

Pertanto i numeri di Ancelor Mittal, che ha acquisito un’azienda faticosamente tenuta in vita in questi anni grazie all’intervento dello Stato, vanno profondamente rivisti. Chiediamo al Governo di intervenire nella discussione. Lunedì saremo in piazza al fianco dei lavoratori alla manifestazione organizzata dai sindacati confederali.

I parlamentari liguri del Pd
Gruppo Pd in Regione Liguria
Gruppo Pd in Comune di Genova
Gruppo Pd Municipio Medio Ponente

Zona franca urbana di Ventimiglia, domani in Gazzetta Ufficiale, Sen. Albano PD: "Per ora stanziamento di 1 mln di euro con possibilità di rifinanziamento nella manovra di bilancio"

Roma, 6 ottobre 2017 

albano donatella"Dal Ministero dello Sviluppo Economico mi sono arrivate conferme a riguardo della pubblicazione del Decreto in Gazzetta Ufficiale del decreto interministeriale che istituirà la zona franca urbana a Ventimiglia, pubblicazione che dovrebbe avvenire oggi" afferma la Senatrice ligure Donatella Albano del Partito Democratico, "lo stanziamento pare sia di un milione di euro ma sarà possibile rifinanziare il capitolo di bilancio nella prossima manovra"

Parchi, Caleo: “Italia Nostra stia tranquilla, Parco nazionale Portofino non avrà meno fondi” 

Roma, 6 ottobre 2017

"Voglio rassicurare Italia Nostra Genova, che in un post ha lanciato l'allarme perché il Parco di Portofino, una volta trasformato in parco nazionale dalla riforma della legge quadro sulle aree protette, riceverebbe meno fondi di quelli attuali. Non è assolutamente così, cifre alla mano". Lo scrive sul suo profilo Facebook il senatore del Pd Massimo Caleo, vicepresidente della Commissione Ambiente e relatore al senato della riforma della legge quadro sui parchi.
"L'attuale area marina protetta di Portofino, che con la riforma entrerebbe a far parte del parco nazionale - spiega Caleo -.  negli ultimi 3 anni ha ricevuto dal ministero dell'Ambiente un contributo medio annuo di circa 200 mila euro, proveniente dalla quota di riparto per le aree marine protette. Il parco regionale di Portofino ha ricevuto, nel 2016, 546 mila euro, mentre nel bilancio di previsione 2017 sono stati stanziati 561 mila euro, con un trend di riduzione rispetto agli anni 2013, 2014, 2015, in cui le risorse ammontavano ad oltre 600 mila euro.

Sanità pubblica, incontro a Sarzana

incontro salute sarzana

Conferenza programmatica nazionale del PD, Pietrarsa 27-29 ottobre

pietrarsa918-1440x933Si terrà a Napoli, presso il Museo nazionale ferroviario di Pietrarsa, da venerdì 27 a domenica 29 ottobre, la Conferenza programmatica nazionale del Partito democratico". Lo annuncia il vicesegretario del Pd Maurizio Martina.

"Abbiamo scelto – spiega – un luogo che racconta in modo straordinario il passato e il futuro del nostro Paese, in una città e in una terra essenziali per l'Italia. Saranno giorni intensi di dialogo e confronto con tante realtà vive della società italiana pronte a dare una mano. Ascolteremo associazioni, ospiti, esperti e testimonianze. Coinvolgeremo sindaci, circoli e giovani democratici. Presenteremo i risultati del nostro sforzo di governo negli anni durissimi della crisi e soprattutto la nostra prospettiva per l'Italia del 2020.

Avanzeremo impegni concreti per unire crescita e uguaglianza a partire dal lavoro. La nostra parola d'ordine sarà Futuro", conclude.

Pinotti: "Bene l'intesa tra Fincantieri e Stx"

Intervista di Massimo Minella – "Repubblica", 29 settembre 2017

roberta pinottiGenova. Subito in gara insieme, Italia e Francia, per rinnovare, non più da concorrenti, la flotta della Marina Militare canadese e poi pensare a un coinvolgimento della Germania sul fronte della difesa navale. Il giorno dopo il patto di Lione che ha sancito l'alleanza civile fra Fincantieri e Stx e ha gettato le basi per la nascita di un raggruppamento unico e paritetico anche sul militare, la ministra della Difesa Roberta Pinotti riflette sui dossier che già i due Paesi possono sviluppare insieme, anche annunciando il primo banco di prova congiunto: il Canada. «Ne ho parlato con la mia collega francese della Difesa e abbiamo condiviso un piano d'azione che ci vedrà alleati da subito, nella partecipazione congiunta a grande gare internazionali. Ovviamente in campo scendono le aziende, non gli Stati, ma sul fronte militare il ruolo dei governi è sempre quello del supporto». Da Lione, città che ha sancito il patto per il controllo di Fincantieri su Stx, anche la ministra Pinotti è uscita con un'idea di «alleanza rafforzata fra i due Paesi».

Legge sui piccoli Comuni, Caleo: "Uno strumento per la manutenzione del territorio e per eccellenze italiane"

Roma, 28 settembre 2017

piccoli-comuni"Dopo l'approvazione della legge sugli ecoreati e di quella sulle agenzie ambientali, per la terza volta in questa legislatura votiamo una legge di iniziativa parlamentare che avrà ricadute importanti su ambiente, economia, cultura. Si tratta di un nuovo tassello contro il dissesto idrogeologico, l'incuria, l'abbandono del territorio, il consumo di suolo. Fare manutenzione del territorio e prevenzione significa anche evitare che i piccoli comuni si spopolino. Questa legge si inserisce dunque nell'alveo di provvedimenti come l'ecobonus per l'efficienza energetica e per l'adeguamento anti-sismico, come Casa Italia, come il collegato ambiente a sostegno della green economy. Sostenere i piccoli comuni serve all'Italia intera per la funzione che svolgono e perché questi borghi sono l'identità dell'Italia, racchiudono una parte importante del nostro patrimonio storico, artistico e paesaggistico e custodiscono molte eccellenze del sistema produttivo italiano".

Stop a liquidazione Quattroerre, Lodi: "La Giunta sta mettendo in atto spacchettamento di Amiu?"

Genova, 26 settembre 2017

bidoniLa giunta Bucci sta forse cercando di far passare un'operazione di spacchettamento di AMIU, partendo dallo stop alla liquidazione di Quattroerre S.p.A.?

Lo ha chiesto in Consiglio comunale la capogruppo del Pd, Cristina Lodi, intervenendo sulla delibera di Revisione straordinaria delle partecipate che prende in considerazione anche Quattroerre (proprietà per il 51% di Amiu Genova e per il restante 49% di privati: 9,80 % Ecocart srl, 19,60 % Re.Vetro srl e 19,60 % Benfante Srl). 

"Attraverso la liquidazione di Quattroerre S.p.A. si era avviata la chiusura di un’esperienza non positiva, in termini di quantità e qualità di raccolta differenziata, con soci privati locali - ha detto Lodi - . Inoltre  Amiu S.p.A., e non i soci privati, si era fatta carico dell’assunzione dei dipendenti della Quattroerre S.p.A., risolvendo quindi il problema occupazionale". 

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information