Europa

MEDFish4Ever a Malta, Renata Briano: "Stato di salute degli stock del pesce nel Mediterraneo al centro della conferenza ministeriale per dialogare con il settore della Pesca"

L'eurodeputata PD ha rappresentato il Parlamento europeo a Malta per la storica firma ufficiale della dichiarazione ministeriale MEDFish4Ever

Malta, 30 marzo 2017

Briano a Malta"Lo stato di salute degli stock di pesce nel Mar Mediterraneo è un problema serio, urgente e non più rimandabile. Il dialogo e il confronto con il settore, con coloro che il mare lo respirano e lo vivono ogni giorno è imprescindibile". Lo ha detto questa mattina la vice presidente della Commissione Pesca Renata Briano, intervenendo a Malta in rappresentanza del Parlamento europeo per la firma ufficiale della dichiarazione ministeriale MedFish4Ever, un momento storico per la pesca nel Mediterraneo in cui si sono dettate le linee guida per il settore.

L'europarlamentare PD ha voluto porre l'attenzione sul rilievo socio-economico della piccola pesca artigianale, che costituisce più dell'80% delle flotte del Mediterraneo. "Dobbiamo coinvolgere il prima possibile i piccoli pescatori nei processi decisionali che determinano le loro attività – ha spiegato Renata Briano -. Il coinvolgimento dei pescatori è cruciale fin dai primi passaggi per trovare soluzioni efficaci per il settore e sostenibili per il nostro mare. Per tutelare la biodiversità dobbiamo attuare da subito un approccio ecosistemico e multispecie. Per tutelare il sistema economico è fondamentale che l'Europa e i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo facciano un gioco di squadra con regole uguali per tutti".

L'europarlamentare ligure Benifei in delegazione al Quirinale

Roma, 23 marzo 2017

benifei con mattarellaSono iniziate ieri, nella capitale, le celebrazioni del sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un grande momento storico con il quale si è avviato il processo di integrazione europea. Durante la giornata si è tenuto al Quirinale l'incontro tra il Presidente della Repubblica Mattarella e la delegazione italiana dei parlamentari europei. A questo appuntamento ha preso parte anche l'eurodeputato ligure Brando Benifei, che domani sarà protagonista, sempre a Roma, di un dibattito pubblico sui giovani e l'Europa.
Dopo questa prima giornata e l'incontro con Mattarella, Benifei dichiara:

"Dal Presidente Mattarella un discorso netto, che ci ha spronato senza esitazioni a dare forza all'Europa unita, senza difendere lo status quo, ma anzi, spingendoci a quelle riforme strutturali e valoriali necessarie a salvare l'Unione Europea, portandola lontano da quell'immagine spesso distante e burocratica che rischia di comprometterne il futuro".

Al Parlamento Europeo un evento su startup e Mercato Unico Digitale. Con Benifei, co-organizzatore dell'evento, la startup spezzina BrandLand"

Bruxelles, 9 marzo 2017

2017-03-09-PHOTO-00003607Stamattina si è tenuto al Parlamento europeo a Bruxelles un evento sulle startup e il Mercato unico digitale, organizzato dall'eurodeputato spezzino del PD Brando Benifei in collaborazione con la deputata tedesca Julia Reda, del partito dei Pirati, e di Eva Maydell, bulgara del Partito popolare.

All'evento hanno partecipato i rappresentanti di varie startup europee, con l'obiettivo di creare un'occasione di confronto con i parlamentari, impegnati in questi mesi con vari dossier legislativi legati al Mercato unico digitale, sui temi che hanno maggiori ricadute per le "giovani" imprese. Dal diritto di copyright alla regolamentazione delle piattaforme online, dalla normativa sui Big Data all'internazionalizzazione digitale delle imprese, dalla rimozione dei geo blocchi fino alla incubazione guidata (dall'idea al mercato) dei social innovators,  il ricco tavolo di lavoro organizzato ha permesso agli Eurodeputati di conoscerne meglio il punto di vista e le aspettative degli startupper e scambiare spunti di riflessione preziosi per il lavoro parlamentare.

Le élite nella crisi della globalizzazione

Appuntamento giovedì 2 marzo alle ore 21 a Palazzo Ducale di Genova con l'on.le Benifei

EVENTO ELITELa Brexit, la vittoria di Donald Trump, l'esito del referendum costituzionale in Italia. Molti hanno interpretato i recenti risultati elettorali come una rivolta contro l'establishment, il voto di una società impoverita, impaurita ed esasperata contro le élite di governo (economiche e politiche).

Ma cosa sono le élite? Chi ne fa parte? Come si formano? Chi rappresentano? È possibile che nascano nuove élite portatrici di politiche differenti e inclusive?
Se ne discute domani, giovedì 2 marzo, alle ore 21 presso la Sala Liguria del Palazzo Ducale di Genova, all'iniziativa "Le élite nella crisi della globalizzazione", in occasione della presentazione del quarto numero della rivista di teoria e politica "Pandora", dedicato proprio al tema delle élite.

Quale politica europea?

Martedì 21 febbraio alle ore 18.00 al Circolo PD di San Fruttuoso in via Terralba 2 r

renata brianoIncontro con l'europarlamentare Renata Briano per discutere di quali politiche debba sostenere e mettere in campo il PD in Europa alla luce dei grandi cambiamenti di assetto nella politica mondiale e dei vari Stati europei

 

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information