PD: “Oggi in corteo coi lavoratori Ilva. Bene decisione Governo di annullare incontro con azienda"

Genova, 9 ottobre 2017

corteo ilva 1Questa mattina il Pd genovese e ligure è sceso in piazza a fianco dei lavoratori Ilva. Consiglieri comunali, regionali e parlamentari del Partito Democratico hanno partecipato al corteo che ha sfilato per le vie della città, dalla fabbrica di Cornigliano alla Prefettura. Il segnale che è arrivato dal Governo sulla vertenza è chiaro: il piano di Arcelor Mittal è irricevibile. E proprio per questo il ministro Calenda ha annullato l’incontro con l’azienda. Una decisione che condividiamo in pieno e che dimostra come l’Esecutivo sia determinato a far rispettare i patti siglati. Il Governo, d’altra parte, ha vincolato l’acquisto di Ilva a un accordo sindacale, cosa che al momento risulta impossibile, visto il piano presentato da Arcelor Mittal. Quindi bisogna ripartire da capo e bene ha fatto l’Esecutivo, e nello specifico il ministro Calenda, a chiedere all’azienda di tornare al tavolo quando avrà in mano un piano diverso, che garantisca livelli occupazionali, impegni presi sugli stipendi e l’inquadramento e investimenti certi anche per Genova.

Adesso tocca alle istituzioni locali affiancare il Governo, in questa vicenda. È ora che la Giunta Toti, dopo due anni di silenzio, faccia fino in fondo il proprio dovere. La Regione torni protagonista: incontri i ministri, parli con i sindacati e con Confindustria. Assuma, insomma, un ruolo attivo come avveniva in precedenza. Toti invece di straparlare faccia il proprio mestiere.

I parlamentari liguri del Pd
Gruppo Pd in Regione Liguria e
 in Comune di Genova
Il PD Liguria e PD Genova
Il Gruppo PD Municipio Medio Ponente

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information