Lavoro autonomo, Vattuone: "Passaggio fondamentale per milioni di lavoratori"

Roma, 10 maggio 2017

lavoro autonomoApprovato oggi al Senato il Jobs Act del lavoro autonomo. Il testo adesso è legge. In aula al momento della votazione anche il senatore e segretario regionale PD Liguria, Vito Vattuone.
“Il voto di oggi segna un passaggio fondamentale per milioni di lavoratori che sino a questo momento non erano tutelati da alcuna normativa specifica – commenta Vattuone - . E che quindi vedevano spesso non riconosciuti loro diritti fondamentali nel mondo del lavoro. Basta pensare ai collaboratori e al cosiddetto popolo delle partite IVA, anzi delle false partite Iva. Finalmente per tutti questi lavoratori vengono introdotti diritti e garanzie certe. E si stabilisce un confine chiaro tra lavoro autonomo e lavoro subordinato. Proprio quel confine che sino ad oggi era mancato e aveva permesso abusi e negato tutele a chi invece ne aveva diritto”.

La normativa introduce novità significative per i lavoratori autonomi sotto molti punti di vista: indennità di malattia, congedo parentale e maternità, indennità di disoccupazione, spese per la formazione deducibili.
“Ed ancora – conclude Vattuone – vengono previste maggiori tutele nei pagamenti, centri per l'impiego per il lavoro autonomo e la promozione del lavoro agile regolamentato”.

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information