Ilva, la Camera ha approvato il decreto legge

Roma, 13 gennaio 2016

ILVALa Camera ha approvato il decreto legge sui complessi aziendali del gruppo ‪Ilva‬ teso al rilancio industriale e al risanamento ambientale del più grande complesso siderurgico d'Europa. Un passo avanti per la tutela della ‪‎salute‬, la difesa dell'‪ambiente‬ e il rilancio produttivo.
Dopo il passaggio  nelle Commissione riunite Ambiente e Attività Produttive, nel corso del quale sono stati aggiunti ulteriori elementi a garanzia ambientale, la Camera  ha approvato oggi il decreto  legge  sui complessi aziendali del gruppo Ilva, ultimo anello di una catena per  il rilancio industriale e il risanamento ambientale della più grande complesso siderurgico d'Europa.
Il decreto fissa il termine ultimo per concludere la procedura di cessione del polo industriale, oggi in stato di amministrazione straordinaria, al 30 giugno 2016, e quello per il l’attuazione del Piano ambientale, cioè il piano delle misure e delle attività di tutela ambientale e sanitaria, al 31 dicembre 2016. Dovrà essere garantito il rispetto dei limiti emissivi stabiliti a livello comunitario e viene  stabilito l’obbligo per l’aggiudicatario, relativamente allo stabilimento di Taranto, di presentare alle Camere, per  almeno 5 anni, una relazione semestrale sullo stato della riconversione industriale.

Terrile su Ilva: "Continueremo a batterci per i lavoratori e per la città"

Genova, 11 gennaio 2016

terrileOggi all'uscita da Palazzo Tursi sono stato oggetto di una contestazione da parte di alcuni lavoratori ILVA, trascesa in qualche sputo e spintone. Niente di grave: la politica non è quasi mai rose e fiori.
Comprendo la preoccupazione per il futuro di ILVA e della siderurgia in generale, ma la soluzione non si troverà a spintoni, nè occupando ad oltranza il consiglio comunale.
Ci prendiamo anche gli sputi, ma in questi giorni il PD è l'unico ad aver portato un risultato in questa delicata vertenza.

Ilva, Terrile: "Soddisfazione per risultato del PD su integrazione reddito lavoratori"

Genova, 7 gennaio 2016

ilvaEsprimiamo grande soddisfazione per l’approvazione questo pomeriggio dell’emendamento al Decreto ILVA proposto dall’on. Lorenzo Basso da parte della Commissione Attività Produttive della Camera.
Dopo settimane di polemiche sterili da parte del Centrodestra e del M5S, i deputati del PD sono stati gli unici ad intervenire in Commissione a difesa della norma, che consente l’incremento dal 60% al 70% del reddito dei lavoratori in contratto di solidarietà dell'ILVA di Genova fino al 30 settembre 2016. E permette un ulteriore incremento per i dipendenti che saranno impiegati come lavoratori socialmente utili nelle bonifiche delle aree di Cornigliano.
Con l’approvazione della norma, il Governo ha riconosciuto la peculiarità della vertenza genovese, che comunque dovrà trovare sbocco nel rilancio dell’attività produttiva siderurgica a Cornigliano, e nell’utilizzo industriale delle aree non strategiche per la siderurgia.

Alessandro Terrile, segretario PD Genova

Pd Genova, solidarietà a Ettore Torzetti

Genova, 22 dicembre 2015

ettore-torzetti-cisl-liguriaIl Partito democratico genovese esprime piena solidarietà a Ettore Torzetti e a tutta la Fit - Cisl per le minacce ricevute. Siamo certi che questo vile gesto non incrinerà l'impegno di Torzetti e di tutto il sindacato nella difesa dei lavoratori e nel sostegno allo sviluppo della comunità genovese. Confidiamo che la magistratura faccia piena chiarezza al più presto sull'intimidazione la cui gravità non deve essere sottovalutata.

Alessandro Terrile,  segretario PD Genova

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information