Gruppo PD:" Lega e Pastorino fuori dall'aula in occasione della Festa dell'Europa"

Genova, 9 maggio 2017

consiglio-regionale-237197.660x368"La Lega Nord e Pastorino di Rete a Sinistra sono rimasti fuori dall'aula del Consiglio regionale in occasione della celebrazione della Festa dell'Europa". A dirlo sono i consiglieri del Gruppo regionale del Pd, dopo che, al termine della seduta odierna, il consigliere del Partito Democratico Giovanni Barbagallo aveva chiesto per quale motivo il presidente del Consiglio Bruzzone (Lega Nord) non avesse ricordato, in apertura, questa ricorrenza. "Bruzzone in realtà aveva già pronto il discorso – precisa Barbagallo – ma, se non glielo avessimo fatto notare noi, non l'avrebbero letto per non urtare i suoi colleghi di partito. E lo dimostra il fatto che tutti gli altri esponenti del Carroccio, insieme a Pastorino di Rete a Sinistra, siano rimasti ostentatamente fuori dall'aula quando è venuto il momento di ricordare questa festa e siano poi entrati in occasione della commemorazione della vittime del terrorismo". Il Gruppo del Pd definisce "inspiegabile il comportamento dei consiglieri che non sono rimasti in aula per la Festa dell'Europa. Si può essere critici su alcune misure adottate dalla Ue e il nostro partito lo ha fatto quando è stato necessario – ricorda il Pd – Ma rinnegare l'Europa vuol dire rinnegare la nostra storia e il nostro futuro".



Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information