Paita: "Due domande a Sonia Viale: come e dove verrà realizzato il Cie?"

Genova, 23 luglio 2015

Apprendo da alcune dichiarazioni rilasciate dal vicepresidente della Regione Sonia Viale al "Secolo XIX" che la Regione Liguria intenderebbe chiedere l'apertura di un Centro di identificazione ed espulsione per immigrati (CIE). E' una questione delicata, che deve essere affrontata con la massima chiarezza.

Pongo quindi due domande al vicepresidente Sonia Viale: come verrà realizzato il CIE in Liguria? Dove volete realizzarlo? Mi attendo una tempestiva ed esaustiva risposta, visto che la questione tocca l'interesse del nostro territorio e dei suoi cittadini. A questo proposito ho presentato un'interrogazione firmata da tutti i membri del gruppo Pd, preludio ad una richiesta di Consiglio regionale straordinario. 

Raffaella Paita

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information