Aeroporto di Genova, il gruppo Pd: "Tutti uniti perché ne venga riconosciuto il ruolo strategico"

Genova, 23 luglio 2015

aeroporto genovaUn appello ai parlamentari liguri perché portino avanti tutti uniti una linea di azione comune sul Governo affinché venga riconosciuto il ruolo strategico dell'aeroporto di Genova. Lo hanno lanciato oggi i Consiglieri Regionali del Partito Democratico Pippo Rossetti, Raffaella Paita e Luca Garibaldi, firmatari anche di un'interrogazione già depositata nei giorni scorsi. Rossetti, Paita e Garibaldi auspicano che anche il Presidente Toti, la sua Giunta e la sua maggioranza si mettano a disposizione per questa battaglia bipartisan in favore dello scalo genovese.

"L'aeroporto di Genova – si legge nell'interrogazione – ha una delle piste più lunghe d'Italia, una quantità di parcheggi per aerei assolutamente interessante ed una collocazione geografica, all'interno della città, in una posizione vicina a porto, autostrada e ferrovia che ne aumentano le potenzialità".

"In seguito a forti pressioni da parte di tutti i parlamentari liguri – scrivono ancora Rossetti, Paita e Garibaldi – lo scalo genovese è stato reinserito dall'ottava commissione del Senato tra quelli ritenuti strategici all'interno del Piano Nazionale Aeroporti. Inoltre la tendenza positiva dello scalo è confermata dai risultati ottenuti in termini di aumento del traffico passeggeri e dell'Aviazione Generale nei primi 6 mesi del 2015".

"Per tutti questi motivi – concludono i Consiglieri PD – riteniamo assolutamente necessario che i parlamentari liguri portino avanti la battaglia per l'aeroporto tutti insieme, senza distinzioni e fughe in avanti a seconda del colore politico".

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information