Comunicati Stampa

Paita: "Due domande a Sonia Viale: come e dove verrà realizzato il Cie?"

Genova, 23 luglio 2015

Apprendo da alcune dichiarazioni rilasciate dal vicepresidente della Regione Sonia Viale al "Secolo XIX" che la Regione Liguria intenderebbe chiedere l'apertura di un Centro di identificazione ed espulsione per immigrati (CIE). E' una questione delicata, che deve essere affrontata con la massima chiarezza.

Aeroporto di Genova, il gruppo Pd: "Tutti uniti perché ne venga riconosciuto il ruolo strategico"

Genova, 23 luglio 2015

aeroporto genovaUn appello ai parlamentari liguri perché portino avanti tutti uniti una linea di azione comune sul Governo affinché venga riconosciuto il ruolo strategico dell'aeroporto di Genova. Lo hanno lanciato oggi i Consiglieri Regionali del Partito Democratico Pippo Rossetti, Raffaella Paita e Luca Garibaldi, firmatari anche di un'interrogazione già depositata nei giorni scorsi. Rossetti, Paita e Garibaldi auspicano che anche il Presidente Toti, la sua Giunta e la sua maggioranza si mettano a disposizione per questa battaglia bipartisan in favore dello scalo genovese.

Paita: "Una proposta a Toti su Fiera e Porto Antico"

Genova, 22 luglio 2015

fiera genovaVoglio ringraziare, per il lavoro svolto, Sara Armella, presidente uscente della Fiera di Genova, che ha rassegnato le dimissioni dopo avere contribuito al risanamento della società. 
Penso che questa fase che si apre possa rappresentare, per Genova, l'occasione per rafforzare e consolidare la presenza del salone nautico, ma anche per ripensare il rapporto tra Fiera e Porto Antico in un'ottica di semplificazione e razionalizzazione dei costi. Credo si debba avere ben chiaro che il legame tra Fiera e Porto Antico va oggi declinato all'interno di una discussione organica del progetto Blue Print di Renzo Piano, che rappresenta una straordinaria occasione per il rilancio internazionale di Genova.

Paita e Michelucci: “Giampedrone invocava i dragaggi e oggi scopre che non si possono fare. Ci dica almeno come intende ripartire i fondi UE per l’alluvione”

Genova, 21 luglio 2015

alluvione 2014“In campagna elettorale il candidato Giampedrone invocava i dragaggi nei fiumi come soluzione per la prevenzione delle alluvioni. Ora che è assessore gli è bastato leggere la normativa e consultare gli uffici per accorgersi che la legge non li consente, se non sotto forma di compensazione o in funzione della navigazione”. Sul tema dell’alluvione, Raffaella Paita e Juri Michelucci vanno all’attacco dell’assessore Giampedrone che oggi “ha dato una risposta evasiva alla nostra interrogazione molto puntuale.

Paita e Michelucci, interrogazione sui danni ai miticoltori spezzini

Genova, 21 luglio 2015

miticoltorispezziniA fronte della serie di problemi che hanno danneggiato i mitilicoltori spezzini, il Presidente Toti e l'assessore Giampedrone hanno proposto l'apertura di un tavolo. Come noto, in Italia i tavoli di confronto non si negano a nessuno. Resta sempre da capire se siano un modo per affrontare i problemi o per eluderli. Ad oggi non abbiamo sentito una parola circa nuovi campionamenti e analisi della qualità dell'acqua nei vivai di mitili. Tenuto conto che i danni per i mitilicoltori e per l'intera città, che fa dell'enogastronomia uno dei capisaldi della propria offerta turistica, sono stati enormi pensiamo che sia necessario un supplemento di indagine attraverso cui tentare di dare una risposta circa le vere cause della moria di mitili nei vivai. I cittadini spezzini meritano una risposta. A questo proposito oggi in Consiglio abbiamo presentato un'interrogazione per sapere quali  azioni il Presidente e la Giunta intendano assumere per assicurare una attività di controllo delle acque per rilevare i dati di eventuali fattori inquinanti, ma anche per stabilire con certezza cause e conseguenti rimedi. Vogliamo la verità.

Raffaella Paita, Juri Michelucci

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information