Comunicati Stampa

Da Standard and Poor’s un buon giudizio sul bilancio regionale. Rossetti soddisfatto

Genova, 30 luglio 2015

Giunta Reg Lig Ass  Rossetti Sergio PD-2450Malgrado il tentativo di dipingere con toni foschi il bilancio della Regione Liguria, l'agenzia di rating Standard and Poor's conferma il buon giudizio creditizio sul bilancio 2014 di Regione Liguria a cui assegna rating "BBB-" con prospettive equivalenti a quello della Repubblica Italiana. Aggiunge anche un "merito di credito indicativo" "a+" che indica uno stato di salute superiore a quello più generale dello Stato.

Il basso peso del debito e delle passività potenziali riconosciuto dall'Agenzia consente di ritenere sotto il profilo del credito la Regione affidabile.

Garibaldi: Per Toti le infrastrutture nel Tigullio non sono una priorità

Esclusi Tunnel Fontanabuona e Viale Kasman delle nuove priorità regionali

Genova, 29 luglio 2015

luca garibaldiNella Giunta Regionale di ieri, il Presidente Toti ha definito l'elenco delle infrastrutture prioritarie per il rilancio della Liguria, in vista di un prossimo incontro con il Ministro Del Rio. Sono escluse dall'elenco la realizzazione del Tunnel Rapallo Fontanabuona e il prolungamento di Viale Kasmann.
"La scelta della nuova giunta di centrodestra è grave ed è un danno per il Tigullio. Il Tunnel Rapallo-Fontanabuona è fondamentale ed è necessario un forte impegno per garantire le risorse necessarie per la sua realizzazione.

Paita: "La gioia di Toti è il giusto riconoscimento di meriti altrui"

Genova, 30 luglio 2015

terzo valicoCondivido la gioia espressa oggi da Toti: questa gioia è la testimonianza che nel passato chi si è occupato di infrastrutture in Liguria ha lavorato bene. I 607 milioni di finanziamento per il terzo lotto del Terzo Valico stanziati oggi dal Governo erano attesi e sono puntualmente arrivati. Lo stesso discorso vale per i 39 milioni di euro stanziati per le opere infrastrutturali e logistiche di potenziamento della linea ferroviaria del Porto della Spezia: si tratta di opere da tempo sostenute dalla Regione e dal territorio che oggi si concretizzano, a coronamento del lavoro svolto in questi 5 anni.

Paita su infrastrutture: "Nell'atto di indirizzo delle giunta regionale per le opere strategiche, molte mancanze e un vero regalo ad Autostrade, in barba alla concorrenza"

Genova, 29 luglio 2015

terzo valicoApprendo con sconcerto dall'atto di indirizzo per l'individuazione delle opere strategiche deliberato dalla Giunta Regionale, che la Regione Liguria pensa di proporre il prolungamento delle concessioni autostradali per Autostrade per l'Italia.  In pratica un vero e proprio regalo ad Autostrade per l'Italia in barba al mercato e alla concorrenza. Ricordo che , come è noto, le risorse per le opere individuate dalla Giunta Toti dovrebbero arrivare da finanziamenti già individuati. Un'opera come il Terzo Valico ad esempio gode già di finanziamenti pubblici, mentre la diga sarebbe più logico e razionale che venisse finanziata nell'ambito dell'autonomia dei porti.
Il documento inoltre lascia sconcertati per l'assenza totale di tante opere infrastrutturali che sono fondamentali per lo sviluppo del territorio ligure, tra le quali citiamo ad esempio il tunnel della Val Fontanabuona, del quale esiste già il progetto esecutivo e al quale nel documento non viene dedicata neanche una parola.

Ribaltamento a mare Fincantieri Sestri Ponente, Paita: "L'opera non può essere rinviata"

Genova, 25 luglio 2015

fincantieriIn merito al ribaltamento a mare e all'ipotesi di rinvio dell'opera voglio ricordare che lo stabilimento di Sestri c'è ancora solo grazie alla mobilitazione delle istituzioni e della città. Se fosse stato chiuso oggi l'azienda non saprebbe dove costruire le navi. L 'opera non può essere rinviata, per molte ragioni. La prima riguarda il fatto che  il progetto prevede anche la messa in sicurezza del rio Molinassi, colpevole degli allagamenti di Sestri. La seconda ragione riguarda il fatto che il ribaltamento sarà eseguito con lo smaltino del terzo valico e sarebbe veramente complicato trovare un altro sito idoneo.

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information