Sen. Albano: "Più di 2000 assunzioni in Polizia Penitenziaria, attenzione del Ministro Orlando verso il Corpo"

Roma, 17 ottobre 2017

polizia penitenziaria"Con il decreto legge con le "Disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili", approvato venerdì scorso dal Consiglio dei Ministri, si procederà all'assunzione di 105 nuove unità in Polizia Penitenziaria" afferma la Sen. Donatella Albano del Partito Democratico, "dal 1 dicembre di procederà ad assumere 48 unità in più rispetto al contingente previsto per il 2017 mentre per il 2018 si inizierà con una prima quota di 57 nuovi agenti, ma non finisce qui perchè oggi sono state autorizzate ulteriori 887 assunzioni la cui immissione in servizio avverrà a novembre e dicembre, appena concluso il percorso formativo, e al termine delle procedure concorsuali in atto si procederà ad assumere altre 1177 unità di allievi agenti di polizia penitenziaria mentre è stato bandito un nuovo concorso per 197 unità ".

"Il Ministero della Giustizia potrà utilizzare anche l'ampliamento dei posti già banditi e conclusi nel 2017, ricorrendo anche in via eccezionale allo scorrimento delle graduatorie dei concorsi approvate quest'anno" continua la Albano, "il Ministro Orlando ha mostrato attenzione alle difficoltà del Corpo, che i sindacati segnalano doverosamente da anni, con le assunzioni si potranno migliorare le condizioni di lavoro degli agenti, che ringrazio per la loro opera quotidiana, in aggiunta alle assunzioni ci saranno anche modifiche della disciplina sull'obbligo di residenza, i casi di permanenza in caserma e di reperibilità, autorizzando il personale di Polizia Penitenziaria a pernottare a titolo gratuito nelle caserme annesse agli istituti.

Il numero di nuove assunzioni supera la copertura necessaria al turn over del personale in via di pensionamento, sicuramente ne beneficerà la sicurezza dei lavoratori e dei detenuti delle carceri italiane"

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information