Genova, città in transizione: verso un nuovo modello di sviluppo sostenibile?

Incontro venerdì 16 dicembre alle ore 18 presso la Sala di letture e conversazioni scientifiche a Palazzo Ducale

ambienteevento16dic

L'incontro parte dalla considerazione che molte città, protagoniste della scena internazionale nel XIX e XX secolo, sono invece oggi in declino, vittime esse stesse della fine di un modello consumistico basato su una grande disponibilità di energia da fonti fossili a basso costo. Sono città - intese come "comunità" - oggi sospese tra un passato, che ancora ne disegna per larga parte gli spazi e le relazioni sociali, e un futuro da costruire sul concetto di "resilienza", vale a dire la capacità di adattarsi ai cambiamenti esterni senza esserne schiacciati, cambiamenti che mai come oggi ci appaiono come minacce in atto. Sono città, come la nostra Genova, che hanno iniziato a realizzare alcune importanti esperienze sulla strada della "transizione", ma che ancora non hanno compiuto il grande salto culturale di scegliere di ripensarsi e riprogettarsi attorno alle dimensioni sociale, solidale, tecnologica. Rimarranno queste città - e rimarremo, anche noi genovesi - in mezzo al guado della storia?

Dopo i saluti di Alessandro Terrile, segretario PD Genova, interverranno:

Renata Briano, eurodeputata Commissione Pesca

Marco Castagna, presidente AMIU Genova

Anna Colombo, già segretaria generale S&D

Raffaella Mariani, deputata Commissione Ambiente

Le conclusioni saranno affidate Lorenzo Basso, deputato X Commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo e a Giovanni Lunardon, consigliere regionale IV Commissione Territorio e Ambiente.

 

Parchi, Caleo: "E' legge quadro 2.0 che apre nuove prospettive"

"Obiettivo avvicinare il parco al territorio, esplicito no a caccia"

Roma, 10 novembre 2016

caleo2"La legge quadro 394/91 sulle aree protette sta per compiere 25 anni. Nata grazie all'importante lavoro svolto dalle associazioni ambientaliste e alla capacità di ascolto della politica e delle istituzioni, è stata una buona legge, che ha aperto la strada alla stagione dei parchi nel nostro Paese. Con la legge approvata oggi in prima lettura, ne facciamo una versione 2.0, per il rilanciare le aree protette e integrarle meglio nel territorio, semplificare la burocrazia, aumentare le prospettive di tutela, di sviluppo e di lavoro nei parchi". Lo dice il senatore del Pd Massimo Caleo, vicepresidente della Commissione Ambiente e relatore al ddl di riforma sui parchi.

Ferrovie, Caleo: "Per la Pontremolese forse già tardi, la Liguria si svegli"

Roma, 4 ottobre 2016

E ministro Delrio riallochi nella legge di stabilità fondi per primo sub-lotto

"Per la 'Pontremolese' potrebbe essere già troppo tardi, chiedo alla Regione Liguria di attivarsi immediatamente con Emilia Romagna e Toscana per predisporre il protocollo d'intesa necessario per il completamento dell'infrastruttura, già concordato e finora rimasto lettera morta". Lo dice il senatore del Pd Massimo Caleo, vicepresidente della Commissione Ambiente eletto in Liguria.

Ambiente: Caleo Pd, in arrivo fondi per messa in sicurezza via dell'amore

Roma, 27 settembre 2016

5terreDal settembre del 2013 quando una frana rese inagibile la strada più amata e conosciuta dai turisti e dagli escursionisti di tutto il mondo, ad oggi sono stati resi percorribili solo duecento metri della suggestiva via dell'Amore. Fin dal primo incontro con il Ministro e i suoi tecnici e la consigliera regionale Raffaella Paita ho rappresentato più volte al governo la necessità e l'importanza di recuperare risorse per la riapertura di questa perla delle cinque terre, patrimonio paesaggistico del mondo intero. Oggi finalmente durante l'audizione in Commissione Ambiente al Senato il Ministro Gianluca Galletti mi ha confermato lo stanziamento di circa 2/3 mln di euro per riaprire il cantiere della messa in sicurezza della via dell'amore.

Ambiente, relatore Caleo presenta un emendamento per Parco nazionale di Portofino

Roma, 27 settembre 2016

Il senatore del Pd Massimo Caleo, vicepresidente della Commissione Ambiente del Senato ed eletto in Liguria, ha presentato un emendamento al disegno di riforma della legge sui parchi 394/91 (A.S. 119 e connessi), di cui è relatore, finalizzato all'istituzione del Parco nazionale di Portofino con annessa area marina protetta, sulla base dell'attuale parco regionale di Portofino.

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information