Venerdì 2 dicembre alle ore 17.30 presso il Galata Museo del Mare a Genova

Tante voci, quelle di quanti tra gli iscritti del PD e i volontari dei Comitati hanno portato avanti e fatto conoscere ai cittadini le ragioni del Sì alla Riforma Costituzionale in questi ultimi mesi. Saranno loro, insieme ai Ministri liguri Roberta Pinotti e Andrea Orlando e all'onorevole Gianni Cuperlo, i protagonisti dell'evento di chiusura della campagna referendaria organizzato dal Partito Democratico di Genova. L'appuntamento è per domani, venerdì 2 dicembre alle ore 17,30 al Galata Museo del Mare.
"Sarà un'occasione per ringraziare tutti coloro che hanno lavorato sodo in questi mesi a sostegno della Riforma costituzionale - spiega Alessandro Terrile, Segretario PD Genova - e per confrontarci ancora una volta prima dell'appuntamento di domenica con le urne".

Parteciperanno i nostri deputati: Lorenzo Basso, Mara Carocci e Mario Tullo, i consiglieri regionali del PD genovese Valter Ferrando, Giovanni Lunardon, Pippo Rossetti, gli assessori PD del Comune di Genova, i consiglieri Comunali di Genova, Simone Farello, Giorgio Guerello, Nadia Canepa, Cristina Lodi, Alberto Pandolfo, Monica Russo, Paolo Veardo, Claudio Villa. I Sindaci del PD genovese e i nostri Presidenti e consiglieri di Municipio.

Durante l’iniziativa, prima degli interventi dei Ministri Orlando e Pinotti e delle conclusioni di Gianni Cuperlo, porteranno le ragioni del loro Sì:

Roberto Macchiavello – Dipendente Fincantieri

Domenico Furfaro – Dipendente Ansaldo Energia

Francesco Bocciardo – Campione Paralimpico

Giulia Celano – Segretaria GD Genova

Lorenzo Romanengo – Studente

Maria Luisa Biorci - Sindaco

Margherita Poloni – Ingegnere

Davide Caviglia – Presidente Regionale Acli

Stefano Gaggero – ARCI Crevari

Luigi Ferranini – Medico

Tonino Gozzi – Imprenditore

Daniela Botta - Insegnante

Antonio Graniero – segretario Regionale CISL

Francesco Munari – Professore Universitario

Enzo Roppo – Avvocato

Beppe Pericu – Presidente Accademia Ligustica delle Belle Arti

Armando Pagani – Partigiano

Leonardo Santi - Partigiano